Pensieri, appunti e proposte di politica e altro

Archivio per

Non torniamo indietro!

­ 28 marzo 2011

apparso su “LaRegione Ticino” del 28 marzo 2011 Alle elezioni cantonali del 2007 il Ticino aveva deciso per una svolta politica importante, concretizzatasi con l’uscita di scena di Marina Masoni. Il Consiglio di Stato del quadriennio che si sta concludendo ha così potuto lavorare in un clima diverso da quello precedente, ha risanato i conti senza particolari drammi, ha saputo dire di NO all’assalto alla diligenza degli sgravi leghisti, ha prodotto qualche riforma di peso, anche se si poteva fare di più, pur confrontato con la crisi partita nel 2008 i cui morsi si sentono ancora. Alle cantonali del 2007 l’elettorato aveva deciso anche di resuscitare la Lega, che nel 2003 era caduta sotto il 12% per il Gran Consiglio perdendo quasi un terzo…

Ospedali: va in scena lo scontro ideologico

­ 7 marzo 2011

In risposta all’editoriale del Corriere del Ticino del 4 marzo 2011, apparso sul giornale il 7 marzo 2011 In un editoriale pubblicato sul Corriere del Ticino di venerdì 4 marzo, il vicedirettore Fabio Pontiggia, dopo aver affermato che il confronto sui limiti quantitativi nella pianificazione ospedaliera avverrebbe ad opera dei politici sopra le teste dei cittadini disorientati e sconcertati, scende anch’egli in campo per contribuire a questo dibattito, ma con argomenti che aumentano la confusione invece di ridurla. Non credo affatto che discutere in pubblico di gestione oculata dei costi sanitari sia disdicevole, penso anzi che sia vero il contrario, cioè che sia disdicevole farlo nelle segrete stanze, come magari qualcuno si illude ancora di poter fare. L’importante è però che il confronto avvenga…