Pensieri, appunti e proposte di politica e altro

Archivio per

Santa pazienza…

­ 24 settembre 2015

Sono rimasto stupito, anche se non più di quel tanto, dalle accuse che don Rolando Leo ha lanciato contro il mio dipartimento dalle colonne del Giornale del Popolo di mercoledì 23 settembre in merito al libro di educazione sessuale per il secondo ciclo di scuola media, allievi adolescenti di 14/16 anni. In estrema sintesi don Leo, che faceva parte del gruppo di consulenza che ha collaborato all’allestimento del testo in rappresentanza della Chiesa cattolica, accusa il DECS di essere stato sordo ad ogni sua proposta. Va detto che la Chiesa cattolica è l’unica componente del gruppo di consulenza che non ha accettato il nuovo testo (lo ha invece fatto quella evangelica), posizione ribadita pubblicamente tramite il proprio quotidiano. Detto questo, ho raccolto informazioni in…

Il partito dei gattopardi

­ 17 settembre 2015

Dopo anni di trattativa e fiumi di inchiostro spesi (non sempre a proposito) per commentarne il difficile cammino, la conclusione dell’accordo fiscale tra Svizzera e Italia è a portata di mano. Ed ecco che improvvisamente qualcuno scopre che dal nuovo trattato l’Italia potrebbe guadagnare dei soldi, poiché avrà il diritto di imporre il reddito dei lavoratori frontalieri in base alle aliquote italiane, notoriamente molto più elevate delle nostre, invece di prendersi tramite i ristorni una fetta delle imposte calcolate in base alle aliquote svizzere. Chiunque abbia seguito questo dossier anche solo distrattamente sa bene che uno degli obiettivi ticinesi nell’ambito di questa trattativa è sempre stato la soppressione dei vantaggi fiscali di cui godono i lavoratori che vivono in Italia e lavorano in Svizzera…