C’è un’alternativa ai costi del dentista, che per molti possono essere un problema? Sì che c’è! I socialisti, insieme ad altri, stanno raccogliendo le firme per un’iniziativa popolare per un’assicurazione per le cure dentarie obbligatoria, pagata mediante una piccola aggiunta ai contributi sociali proporzionali al reddito. In questo modo i costi vengono solidarizzati e il problema può essere superato. L’alternativa c’è, ma ha bisogno di essere sostenuta dai cittadini, con la firma delle iniziative, nelle votazioni popolari e alle elezioni.